Rilevamento perdite aria compressa

L’ottimizzazione energetica di un impianto di distribuzione dell’aria compressa nasce dalla ricerca continua delle perdite nella rete di distribuzione. 

Per la ricerca delle perdite di aria compressa, gas e vuoto, i professionisti di Compressori Veneta utilizzano innovativi ed efficaci sistemi ad ultrasuoni, in grado di individuare la posizione e l’entità della perdita e poter quindi permettere all’utilizzatore di intervenire per ridurre al minimo le dispersioni nella rete di distribuzione con processi conformi alla ISO 50001.

Rilevare in maniera corretta e precisa le perdite di aria compressa, gas e vuoto permette di evidenziare con esattezza gli sprechi che possono incidere anche in maniera importante nelle spese di un’azienda.

Rilevamento perdite aria compressa

Come funziona la ricerca di perdite di aria compressa

È indispensabile affidarsi a esperti competenti, come i professionisti di Compressori Veneta, per calcolare in modo sistematico le perdite ed eliminarle, ottimizzando notevolmente il funzionamento dei compressori. Il vantaggio principale sarà un consistente risparmio annuo, senza cali di produttività, lunghi tempi di fermo e aumenti delle spese di energia elettrica.

In Compressori Veneta procediamo controllando ogni singola componente dell’impianto – come tubazioni dell’aria, connettori, scaricatori di condensa, tubi metallici di collegamento – verificandone lo stato e registrando tempistiche e capacità del compressore per esaminare in modo puntuale le perdite.

Il rilevatore

Il sistema per rilevare le perdite utilizzato da Compressori Veneta sfrutta una sorgente di ultrasuoni che individua in maniera estremamente precisa la frequenza della perdita e permette, tramite un fascio laser, di trovarne l’esatta posizione, dandone anche un valore quantitativo. 

I nostri tecnici specializzati possono effettuare questo tipo di servizio anche durante le normali attività lavorative, poiché utilizzano speciali cuffie e strumenti per individuare la problematica anche in ambienti molto rumorosi, com’è usuale in presenza di perdite di aria compressa.

rilevatore perdite aria compressa
rilevazione perdite

Perché serve rilevare le perdite?

L’individuazione delle perdite è di fondamentale importanza, poiché rappresentano la prima fonte di dispersione energetica. 

Riuscire ad individuarle, non solo localizzando ma anche quantificando con la massima precisione tutte le entità delle perdite, permette un costante monitoraggio dell’impianto di distribuzione dell’aria e quindi un’efficiente ottimizzazione energetica del locale compressori 

Una corretta gestione dell’impianto di distribuzione dell’aria è quindi strategica per il mantenimento di un impianto con la massima efficienza in termini di risparmio energetico e prestazioni.